"Per affrontare la fase più acuta del contagio verrà rallentato il motore..."> "Per affrontare la fase più acuta del contagio verrà rallentato il motore...">
Regione Veneto

CORONAVIRUS - COMUNICATO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEL 21-03-2020

Pubblicata il 22/03/2020

Siamo in attesa delle specifiche in merito alla comunicazione del presidente del Consiglio Giuseppe Conte legata alla "Chiusura della attività produttive non essenziali" .
"Per affrontare la fase più acuta del contagio verrà rallentato il motore produttivo del Paese ma non sarà fermato. Chiudere su tutto il territorio nazionale ogni attività produttiva ritenuta non strettamente necessaria, cruciale, indispensabile a garantire beni e servizi essenziali".

✅ Resteranno aperti supermercati, negozi di generi alimentari e di prima necessità (in Veneto tutte le attività commerciali saranno chiuse però la domenica per via di un'ordinanza della Regione Veneto)

✅Rimarranno aperte farmacie e parafarmacie

✅Rimarranno attivi anche servizi postali, bancari, finanziari e assicurativi

✅Saranno assicurati i trasporti pubblici

✅Assicurate le attività funzionali a quelle ritenute "essenziali" dal Governo

Rimaniamo in attesa di ulteriori dettagli dopo la firma ufficiale del documento da parte del presidente del Consiglio.


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto