Regione Veneto

ESTUMULAZIONE ORDINARIA DA LOCULI SCADUTI CIMITERO CAPOLUOGO

Pubblicata il 16/11/2020

AVVISO PROSSIMA ESTUMULAZIONE ORDINARIA FERETRI
 
- Visto l'art. 86, comma 1, del Regolamento di Polizia Mortuaria approvato con D.P.R. 285/90, il quale dispone che le estumulazioni, quando non si tratti di salme tumulate in sepolture private a concessione perpetua, si eseguono allo scadere del periodo della concessione;
- Viste le circolari del ministero della sanità n° 24 del 24.06.1993 e n° 10 del 31.07.1998;
- Visto l’art. 53 comma 2 del Regolamento Comunale di Polizia Mortuaria approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 12 del 11.03.2009;
Riscontrata la carenza di loculi liberi nel cimitero del capoluogo;
Preso atto pertanto della necessità di proseguire con le estumulazioni ordinarie dei resti mortali delle salme tumulate nei loculi del blocco 3, la cui concessione trentennale è ormai scaduta e/o è di prossima scadenza;
Visto l’allegato elenco ove sono stati annotati i nominativi delle salme, la data del decesso e l’ubicazione del loculo al fine di procedere con le operazioni, dopo aver pubblicizzato e dato la massima diffusione, alle operazioni di estumulazione di che trattasi;
SI AVVISA
- che è stata avviata la procedura amministrativa di acquisizione delle volontà dei familiari e/o aventi titolo per la destinazione dei resti mortali dei defunti;
- i concessionari dei loculi, familiari o aventi titolo dei defunti indicati possono provvedere, per:
a) il rinnovo della concessione trentennale del loculo, effettuando il pagamento dei relativi costi concessori stabiliti dal tariffario vigente;
b) richiedere la cremazione dei resti mortali del defunto e comunicare la successiva collocazione delle ceneri (ossario, Tomba di Famiglia o loculo già in concessione congiuntamente ad altro famigliare tumulato), effettuando il pagamento dei relativi costi stabiliti dal tariffario vigente;
Che relativamente ai loculi i cui familiari abbiano manifestato disinteresse alla presente procedura, il Comune riterrà configurato il disinteresse della salma e trascorsi 30 giorni dalla data di pubblicazione all’Albo pretorio Comunale, verranno eseguite le operazioni relative all’estumulazione e successiva inumazione dei defunti senza obbligo di ulteriori formalità.
Campagna Lupia 16.11.2020
                                                                           L’Ufficio Tecnico LL.PP.
                                                                           Servizio Cimiteriali
 
Allegato sub A
Nominativo                       ubicazione loculo
Biasion Giovannina 23
Zilio Mario 16
Sturaro Antonia 15
Marchiori Guido 14
Veronese Guerrino 13
Nardo Gino 75
Canton Pietro 72
Berton Giuseppe 71
Berton Giuditta 70
Griselda Maria 69
Scremin Pasqua 128
Caniato Natale 127
Sacchetto Albina 126
Bressanin Dirce 125
Fava Getano 124
Bozzato Maria 182
Vienno Alessandro 181
 
 
 

Categorie News

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto