Regione Veneto

ALTALENE DA SOSTITUIRE NEI PARCHI GIOCHI - LETTERA DEL SINDACO

Pubblicata il 18/08/2021

Cari genitori e nonni,

in questi giorni, ho incontrato in municipio una piccola rappresentanza di genitori e nonni in merito alle altalene rotte nei nostri parchi giochi.

Prendo l'occasione per informare anche voi che, dopo l'esito dell'ispezione di controllo sullo stato di conservazione delle altalene per bambini, installate presso i giardini pubblici, abbiamo avuto la conferma che la struttura di sostegno non potrà essere semplicemente manutentata, poiché perderebbe la certificazione CE, non garantendo la sicurezza per i nostri bambini. Pertanto, nelle prossime settimane verranno rimosse le strutture.

Ci stiamo dedicando al mantenimento e alla implementazione di arredi e di giochi nei parchi pubblici, verificando che i luoghi frequentati dalle famiglie siano sicuri e adeguati alle loro esigenze e vi chiediamo aiuto, poiché sono strutture costose, messe a disposizione di tutta la comunità dei bimbi, ma abbiamo bisogno anche di voi genitori e nonni, che accompagnate i vostri figli/nipoti al parco, per verificare che i giochi siano usati in modo corretto dai piccoli.

Mi hanno riferito che adolescenti e/o adulti a volte usufruiscono di queste strutture, dimenticando che le loro caratteristiche funzionali sono fatte per pesi inferiori e che l'utilizzo scorretto ne riduce la durata nel tempo e su questo dobbiamo impegnarci tutti per far crescere il senso civico. 

Una semplice altalena, uno dei giochi che più ci riporta alla nostra infanzia, fa bene non solo all'umore dei bambini ma anche al loro sviluppo psicofisico. Basti pensare che alcuni studi hanno dimostrato che, oltre a essere un passatempo ricreativo e divertente, il dondolarsi sull'altalena stimola infatti la collaborazione, la coordinazione, l'armonia e la sincronia, tutte qualità che torneranno molto utili nella crescita dei nostri figli.

Avevamo già pianificato, entro fine anno, di implementare nuovi giochi, ma ci adopereremo fin da subito per avere dei preventivi per 3 nuove altalene di ultima generazione da collocare in via Curiel, via S. D’Acquisto e in via Turati.

Buona estate.

IL SINDACO - Alberto NATIN

 

Categorie News

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto